Eroina nel barbecue, arrestato 62enne

Con l'accusa di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio i carabinieri di Lanciano hanno arrestato un 62enne del posto che in casa custodiva, nascosti in un barbecue, 30 grammi di eroina, confezionati in due panetti separati, valore commerciale circa un migliaio di euro. La perquisizione domiciliare è stata eseguita ieri sera, dopo che, per diversi giorni, gli investigatori tenendo sotto controllo l'abitazione avevano notato un insolito viavai di persone. L'indagine è coordinata dal procuratore Nirvana Di Serio. L'inchiesta, diretta dal capitano Vincenzo Orlando, prosegue per accertare la provenienza della droga. L'uomo è stato rinchiuso nel carcere di Lanciano.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere Peligno.it
  2. AbruzzoWeb
  3. AbruzzoLive
  4. Corriere Peligno.it
  5. Corriere Peligno.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montenerodomo

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...